Sono consigliati per applicazioni discontinue ad alta cadenza (batch) o continue per basse portate:

  • cadenza elevata in modalità «batch»: consentono di raggiungere tempi di dosaggio di 0,3 secondi, per dosi che vanno da pochi centesimi di grammo a poche decine di grammi;
  • dosaggio continuo: la portata (a partire da 100 g/h) è facilmente regolabile tramite inverter regolabile.

PRINCIPI:

A differenza del micro-dosaggio gravimetrico, il micro-dosaggio volumetrico viene eseguito senza il controllo di uno strumento di misura.

I dosatori volumetrici sono generalmente più economici di quelli gravimetrici e garantiscono tempi di ciclo più brevi.

CARATTERISTICHE:

  • tempo minimo di dosaggio: a partire da 0,3 secondi;
  • controllo di dosaggio: conteggio del numero di oscillazioni, impostazione delle frequenze e della portata in uscita;
  • dosaggio minimo: a partire da 10 mg;
  • cadenza massima: fino a 75 corse/min;
  • impostazioni: frequenza di oscillazione, regolazione della sezione di uscita, tempo o numero di oscillazioni.