Lo scorrimento del prodotto in uscita dalla tramoggia di alimentazione viene regolato in base all’ampiezza dell’estrattore, alle impostazioni della frequenza operativa e all’altezza della porta di estrazione.

Per i prodotti più difficili è prevista l’installazione di un agitatore sul fondo della tramoggia di carico, in modo da garantire una granulometria e densità omogenea della polvere e di conseguenza un dosaggio stabile, indipendentemente della quantità del prodotto presente nella tramoggia.

Il generatore crea un movimento oscillatorio asimmetrico, durante il quale la velocità della corsa di ritorno è più alta di quella di andata; inoltre la direzione di avanzamento corrisponde alla direzione verso cui verrà trasferito il materiale.

Per chiarirne il funzionamento, la invitiamo a fare il seguente esperimento:

  • mettere una moneta sopra un foglio di carta;
  • spostare il foglio con un movimento alternato e una velocità di ritorno più alta rispetto a quella di andata;
  • la moneta si muoverà sul foglio.

DATI TECNICI:

  • frequenza di oscillazione: 5 – 20 Hz
  • velocità di ritorno: 15 volte superiore a quella di andata
  • corsa max: 1.0 – 4.0 (in base al tipo di generatore)
  • generatori: basati sulla tecnologia meccanica Cams Shaft

Tutto ciò è un principio brevettato da MCPI.